I Miti Greci

Author: Federica Bernardo
Publisher: De Agostini
ISBN: 885115189X
Size: 34.84 MB
Format: PDF, Docs
View: 832
Download
Le fatiche di Ercole, le astuzie di Medea, la caduta di Icaro, la nascita di Atena. Una grande raccolta di miti per vivere avventure senza tempo. Gli eroi senza paura, le creature leggendarie, le ambientazioni più remote e spettacolari che hanno reso immortali i racconti della mitologia greca tornano a splendere tra le pagine di questo volume magnificamente illustrato. Ventidue storie che vi trascineranno al centro delle rocambolesche atmosfere più affascinanti di tutti i tempi. Con una ricca appendice completa di mappe, infografiche e identikit che sapranno appassionare i lettori di tutte le età.

Eroi

Author: Giorgio Ieranò
Publisher: Marsilio Editori spa
ISBN: 8845498638
Size: 80.85 MB
Format: PDF, Docs
View: 7680
Download
La sfida col Minotauro nel labirinto, la testa tagliata di Medusa, l'impresa degli Argonauti, Orfeo che scende nell'Aldilà per salvare la donna amata: i miti eroici dell'antica Grecia sono un caleidoscopio di racconti infiniti e stupefacenti. Ma anche un repertorio di favole orrende e bizzarre. Medea che uccide i suoi stessi figli. Edipo che ammazza il padre e poi si unisce con la madre. Eracle che abbandona le sue fatiche per ingozzarsi di arrosti e di dolci. Teseo che, invece di salvare le fanciulle, le stupra. L'eroe greco aveva molti lati oscuri. Era una creatura smisurata, un essere prodigioso, eccessivo nel suo furore e nelle sue passioni. E non sempre era arruolato al servizio del Bene: stava piuttosto oltre il Bene e il Male, oltre tutte le regole e le leggi dell'umano. Era venerato come lo sono oggi i nostri santi patroni. Si raccoglievano le sue reliquie, si portavano offerte sulla sua tomba. Ma soprattutto ci si divertiva a narrare le sue imprese in forme sempre diverse e sempre nuove. Nei miti eroici si trova la matrice di tutte le narrazioni future. Ci sono amori, avventure, intrighi, prodigi, mostri. Ci sono viaggi fino alla fine del mondo e love-stories che sfidano anche la morte. Tutto quello che ancora oggi ci appassiona e ci commuove quando leggiamo un romanzo o guardiamo un film, i greci lo avevano già narrato nei loro miti.

Creta

Author: Martin Angel
Publisher: Touring Editore
ISBN: 9788836531417
Size: 22.77 MB
Format: PDF, Kindle
View: 422
Download

Antigone La Ribelle Solitaria

Author: Giorgio Ieranò
Publisher: Marsilio Editori spa
ISBN: 8845498433
Size: 43.52 MB
Format: PDF, Mobi
View: 7122
Download
«Io non sono nata per odiare, ma per amare» pronunciando queste parole, nella tragedia di Sofocle, Antigone si ribellò allo zio Creonte, guadagnandosi l’ammirazione dei posteri. Le sue parole rappresentano un atto di valore e coraggio dell’individuo contro la società. Nella società dell’antica Grecia, dove la politica era un’esclusiva degli uomini, il suo atto di dissidente si carica di significato e Ieranò ne svela la complessità e l’ambiguità: eroismo può anche diventare sinonimo di tracotanza, specie se si considera che l’azione di Antigone non era volta a rivoluzionare le leggi della polis, bensì a far prevalere la logica della famiglia. Nei miti eroici si trova la matrice di tutte le narrazioni future. Ci sono amori, avventure, intrighi, prodigi, mostri. Ci sono viaggi fino alla fine del mondo e love-stories che sfidano anche la morte. Tutto quello che ancora oggi ci appassiona e ci commuove quando leggiamo un romanzo o guardiamo un film, i greci lo avevano già narrato nei loro miti. (da “Eroi. Le grandi saghe della mitologia greca”)

Rapporto Con Il Divino E Altri Saggi

Author: Károly Kerényi
Publisher: Giunti
ISBN: 8858766539
Size: 77.29 MB
Format: PDF, Kindle
View: 5171
Download
Benché non si possa parlare di Kerényi come di un vero e proprio filosofo in senso tradizionale, la sua interpretazione della mitologia greca intesa in senso puramente storico e le sue considerazioni sulla natura del rapporto religioso hanno offerto un contributo fondamentale al dibattito filosofico della seconda metà del Novecento. Proprio Rapporto con il divino (Umgang mit Göttlichem), la più nota e di certo la più importante delle tre opere qui tradotte, si offre come la perfetta sintesi del pensiero di Kerényi, in quanto evidenzia quanto pervasivo ed essenziale sia stato fin dalle origini - e come ancora oggi sia, nonostante ogni spinta secolarizzante - il contatto quotidiano dell’uomo con l’elemento divino. Il saggio Il medico divino. Studi su Asclepio e i suoi luoghi di culto analizza l’evoluzione storico-mitologica di questa divinità fin dalle origini nell’antica Grecia, sottolineandone lo stretto rapporto con Apollo e Dioniso, due divinità simbolo della mitologia greca. La selezione di brani antologici dal titolo Il romanzo dell’antichità è una riproposizione in forma sintetica di un primo saggio pubblicato da Kerényi nel 1927, nel quale l’autore ungherese aveva esposto la sua teoria interpretativa sulle origini del romanzo ellenistico. TESTO TEDESCO A FRONTE